Cos'è il Nutri-Score?

Benoit
Aggiornato il 29/7/22 da Benoit

Il Nutri-Score è un metodo di valutazione sviluppato da gruppi di ricerca volto a misurare l'equilibrio nutrizionale di un prodotto alimentare.

Per classificare ciascun prodotto, il Nutri-Score tiene conto, per 100 grammi di prodotto, della quantità:

  • dei nutrienti e alimenti da favorire: fibre, proteine, frutta e verdura
  • dei nutrienti da limitare: calorie, acidi grassi saturi, zuccheri, sale

Per i lipidi, è presa in considerazione la percentuale di grassi saturi sul totale dei lipidi.

Ai nutrienti da limitare e a quelli da favorire è attribuito un peso differente. I metodi precisi per calcolare il Nutri-Score, nonché il differente peso attribuito a detti elementi sono spiegati in dettaglio qui.

Dopo il calcolo, il punteggio ottenuto da un prodotto permette di assegnargli una lettera e un colore:

  • dal prodotto più favorevole dal punto di vista nutrizionale (classificato con la lettera A)
  • al prodotto meno favorevole dal punto di vista nutrizionale (classificato con la lettera E)

Il Nutri-score non prende in considerazione tutti i micronutrienti ma:

  • è concesso un bonus a frutta e verdura per integrare in particolare gli apporti di vitamine
  • l'olio d'oliva, di colza et di noce integrano questo bonus per favorire i loro apporti di omega 3 e 9
  • il calcolo è adattato per il latte e il formaggio per favorire i loro apporti di calcio.

Le principali fonti scientifiche che valutano il Nutri-Score sono disponibili qui.

Il Nutri-score è stato adattato nel punteggio Yuka seguendo la tabella di corrispondenza disponibile qui.

Questo articolo ti è stato utile?